Di Nicola CostruzioniDi Nicola Costruzioni
Di Nicola Costruzioni

Certificazioni

L’essere umano è un sistema biologico che vive in comunione con il sistema natura che lo ospita.

Rispettare il pianeta che ci circonda significa dare un valore a se stessi e alla propria esistenza.

Abbiamo realizzato il Palazzo del Sole ben consci di questa responsabilità e per questo l’edificio è certificato Classe A, nel pieno rispetto delle norme di certificazione.

Premessa della CERTIFICAZIONE ENERGETICA:

Lo spirito della Legge intende infatti richiamare gli addetti ai lavori a un onesto senso di responsabilità, perché le conseguenze dello spreco energetico e dell’inquinamento che ne deriva stanno distruggendo il nostro pianeta. L’ambiente va salvaguardato e protetto con estremo, individuale senso di responsabilità.

Il nostro futuro non può e non deve dipendere solo da una Legge, ma soprattutto da una coerente inversione di tendenza nell’operato degli addetti ai lavori, da un sincero cambio di prospettiva nell’intervento edile, in altre parole, da un nuovo e più saggio modo di costruire.

Bruciare sperperando le risorse della nostra Terra è uno spreco inutile di denaro, un danno per noi, nonché un disastro per i nostri figli.

Non è sufficiente risultare conformi a una classe energetica… bisogna puntare all’eccellenza!

Ne consegue che la metodologia di lavoro da adottare, nell’ambito dell’ideazione e della realizzazione edilizia, debba mutare radicalmente per essere focalizzata sull’obiettivo di offrire il miglior prodotto possibile ai clienti.

Di Nicola Immobiliare e Vespucci Immobiliare Costruzioni, nel forte desiderio di “essere un fornitore d’elezione”, è tra le poche aziende a proporre sul mercato abitazioni certificate in “Classe energetica A”.

Al momento dell’acquisto di un’abitazione si deve considerare, fra i vari paramtri come le finiture, la localizzazione, il soleggiamento, anche un altro aspetto molto importante: le nostre case possono risparmiare energia.

La Certificazione Energetica (Classe dell’appartamento) è il documento che convalida questa capacità. L’obiettivo dell’Attestato di Certificazione Energetica (ACE), oggi obbligatorio, è quello di informare con chiarezza sulle caratteristiche energetiche dell’edificio che si acquista ed in cui si abiterà.

Tutti gli immobili sono collocati in una specifica classe energetica in base a quante risorse consumano. Una casa ben isolata avrà bisogno di meno energia per riscaldare gli ambienti d’inverno e per rinfrescarli in estate. La Certificazione Energetica attribuisce la classe giusta ad ogni edificio: si va dalla Classe A, la più virtuosa – avendo un fabbisogno energetico limitato a 30 KWh/mq anno – alla classe G, la più dispendiosa, con un fabbisogno energetico che supera i 160 KWh/mq anno.

I vantaggi correlati all’acquisto di un edificio certificato in Classe A sono diversi.

Sicuramente si avrà un riscontro economico: una casa in Classe A nel tempo fa risparmiare al proprietario in termini di consumi in quanto l’energia prodotta in eccesso viene rivenduta all’ente gestore con vantaggi economici per l’intero condominio. Inoltre avrà più valore quando sarà il momento di venderla. Una casa in Classe G invece genererà più consumi e varrà meno. Un altro vantaggio è legato al risparmio sui costi ci manutenzione.